Articolo

Risale al 1600 il Convento dei cappuccini, costruito su una collina. Custodisce diverse opere di rilievo: reliquario settecentesco contenente tra una spina di Cristo, grande dipinto scorrevole, opera del ‘600, con la deposizione dell’artista Francesco Antonio Romano da Laurenzana, un Crocifisso ligneo di San Gerardo Maiella dono della famiglia Coppola di Vietri, altari policromi, il chiostro, una importante e preziosa biblioteca con oltre tremila volumi, la neviera, la vecchia cucina con camino.

Menu